1958. Giorno gelido quel martedì 7 gennaio.

Oggi rendo grazie all’Universo amico!

I miei primi 59 anni sono stati belli. Felice di averli vissuti così.

Non avrei potuto viverli altrimenti. Sono stati i miei.

Sono l’unico e totale responsabile di ogni mio istante.

Di tutti gli istanti. Infiniti, eppure Nulla.

Ora sono avvolti nel Vuoto divino dove le memorie di Ieri si dissolvono nella luce del Presente.

Grazie, giorni fatati, che mi avete portato qui su ali d’aquila.

Figli della Conoscenza di ieri, inchinatevi oggi al Mistero!

 

I prossimi 59 saranno meravigliosi. Oltre ogni immaginazione.

Perché è destino così. Nella consapevolezza del Sì.

Nell’incontro che avvolge di Luce.

All’alba di un Mondo Migliore. Io ci sarò!

Da innamorato dell’Amore.

In fondo all’anima. Nel Noi divino dove tutto è Uno

Dove tutto si può.

Ora, ancora 7 gennaio. Nessuno mai come questo!

Estasi.

 

2 Replies to “Nato il 7 gennaio.”

Comments are closed.