Donna, se’  tanto grande e tanto vali.

     Sì.

     Nessuna festa potrebbe bastare per Te, donna di ieri e di oggi. Donna di sempre.

     Nessun giorno di marzo o dell’anno basterebbe all’oblio dei torti subiti!

     Se Tu non fossi Amore che scorda.

     Come niente di ciò che era sei apparsa. Nulla nell’Universo è come Te.

     Il passato vigliacco non ti ha tolto la grandezza divina della Tua origine. Dal Tuo pianto antico è venuto un cielo più umano. Il battito d’ali che avvolge i Tuoi silenzi.

     Tu sei danza, sei musica.

     Sei volo.

     Tu puoi ogni cosa Tu voglia. Tu sei magia.   

     Tra sguardi e sospiri generi la vita. Da sempre.

     Sei passione che innalza. Sei emozione che ama.

     Fare festa per Te è ascoltare la tua storia e sorridere a te che racconti il tempo.

     Sarò in festa con Te, donna grande e meravigliosa.

    Ti dirò il mio amore di Uomo. Gioirò per i nuovi colori che dai al mondo,

    Esulterò con te, Donna che sei palpito di Eternità.

    Sì, tu sei danza. Sei musica.

    Sei volo.

    Sei Donna.

    

      Questo 8 marzo. A ogni donna.

      Mauro

7 Replies to “8 marzo. Sempre”

  1. Parole intense , uniche, che nutrono l’anima , che vorresti imprimerle nella mente e servirtene, alla bisogna… Vorresti che la memoria non operasse perfidamente al suo solito…. facendole svanire col tempo. Grazieeeee, Rossana
    PS. Siete così lontani! ma venite anche a Firenze! Giuro: è una palestra…..molto amata ! Prima o poi passano tutti da quì ! Felice domenica a tutti voi Rossana

  2. Grazie, Rossana, Gentilissima. Non è detto che non accada. Non mancherò di avvisarti se vengo a Firenze. Un abbraccio.

Comments are closed.