Domande

     Domande. Quelle che fanno crescere. Ah sì, te la voglio proprio raccontare. Conosci quella bella favola antica che tanto insegna anche a noi oggi? Una volpe affamata vide dei grappoli d’uva che pendevano da un pergolato e tentò di afferrarli. Ma non ci riuscì. “Robaccia acerba!” disse allora tra sé e sé; e…

I giardini di marzo.

Le parole e le note delle canzoni ti avvolgono di emozioni. Sono le vibrazioni della musica cosmica. Quella universale dell’amore. Quella che discende dall’Amore e ricapitola tutto nell’unità della Vita. E il coraggio di vivere? Solo il sì al tuo sogno.
L’Universo ha trovato spazio dentro me, dentro di te! Quando viene riconosciuto e accolto nella consapevolezza, la sua Presenza innalza la tua alla sua pienezza.
E il coraggio di vivivere? Cos’è? Null’altro che la fiducia di essere abitati dal Tutto. Niente se non lasciare espandere quello spazio d’amore che l’Universo ha creato in te.