Ghiaccio… Sapienza. Balzo di Umanità.
Sì, quanta strada è stata fatta! Dall’era glaciale alla sapienza…Dalla forza travolgente dei ghiacci al pensiero filosofico.

     Magia del ghiaccio. Quando guardo il ghiaccio sento la potenza della natura.

      Sono rimasto ammirato davanti a mani di bambino che porgevano ghiaccio e contemplavo la straordinaria aggregazione dei cristalli. Tanti, diversi e ma con una loro unità.

      Così, il cammino di uomini alla ricerca di ciò che dà significato alla vita. Percorsi diversi con intelligenze e sensibilità spesso lontane dal parlarsi, eppure sottilmente unite su quel che rende uomini.

      La nostra storia occidentale è segnata da tante divisioni e derive. malgrado ciò la ricerca sincera dell’eccellenza ha portato a trovare un accordo sapienziale su tre aspetti importanti:

      1. Gli antichi sapienti avvertirono con forza la preoccupazione per il destino individuale e il progresso spirituale. La cultura classica è contraddistinta da un timbro severo di serietà: l’uomo non può “giocare” con la propria vita, ma deve assumersi la responsabilità di plasmarla secondo alti valori e significati importanti. Ciò potrà verificarsi soltanto se egli guarderà alla sua esistenza come a un cammino ascensionale dello spirito chiamato ad innalzasi.

      2. La seconda componente, che contribuisce a fare dell’antica sapienza un patrimonio unitario, coincide con l’intransigente affermazione dell’importanza della dimensione morale: compiere il bene è l’attività più consona all’essere umano. La lotta contro il male, sia dentro che fuori di noi, diventa un compito decisivo a cui non è lecito sottrarsi.

     3. Infine, come a riassumere e completare i due precedenti, ecco il terzo messaggio che giunge dall’antichità: credere nella serietà e nella grandezza della vita dell’uomo. Il mondo classico non minimizzò le difficoltà e i problemi, non sottovalutò l’asperezza del vivere, anzi seppe cogliere con particolare lucidità la limitatezza e, in certi casi, la tragicità della condizione umana: tuttavia leggendo le testimonianze che da esso ci provengono, non possiamo fare a meno di cogliere un grande appello ad affrontare e rispettare il valore della persona.

     Grazie a tutti quegli uomini e donne che con la loropassione per la vita, ci hanno consegnato un patrimonio così ricco di sapienza.